La vita ti insegna e ti apre ad un’ottica piu vasta, l’esperienza ti fa comprendere sempre meglio, non e’ un caso che la saggezza sopraggiunga con l’avanzare dell’età, il tempo ti insegna la capacita di ascoltare. Giunge allora insieme alla comprensione il perdono, il ridimensionamento degli eventi e ci caliamo in panni che non vengono piu indossati. Ma e’ questo che ci libera dal nostro passato dal non amore e fa comprendere quanto amore c’è e c’è stato nonostante il,nostro rifiuto e il,dolore che generato dall’incomprensione.

La poesia e lo spirito

da qui

Concéntrati: prova a prestare al tuo passato la profondità che allora ti mancava. Entra in contatto con la faccia opposta del mondo: tuo padre che affronta l’ambiente ostico dell’azienda petrolifera, coi furbi che cercano ogni giorno di fregarlo e gli operai che lo adorano e gli consegnano commossi una grande targa d’argento; tua madre accasciata sulla sedia, in attesa di notizie sull’aereo del marito, lei che immaginava, a ogni partenza, catastrofi e avarie  (e ti stupisci ancora del tuo rifiuto ostinato di volare?). Due personaggi eroici: lui che prima studia e lavora, poi si sobbarca a qualsiasi sacrificio pur di garantirvi la laurea e la vacanza fuori casa; lei che porta avanti una gravidanza assurda, nonostante le sia stato assicurato che il feto è deceduto – sarà vero? mi sembra che si muova – rischiando di morire, al punto che il fratellino di tre anni, vedendola tornare, piange…

View original post 221 altre parole

Annunci