Tag

,

Vorrei dirti
due parole
che rimangono soffocate dall’ansia
di non afferrare mai il momento.
Strozzate in gola
da silenzi quotidiani
e sguardi assenti
lasciati di proposito dietro gli occhi,
dalla fatica del tempo che fugge
senza essere afferrato.
Parole che si sgretolano
come polvere
all’usura dell’incomprensione.
Vorrei dirti ti amo,
così, semplicemente,
come il piacere
di una tazza di cioccolata calda
bevuta all’alba di un giorno senza vento
dopo una notte insonne
di un gelido e lungo inverno.

Stella Maria

Annunci