Tag

, ,

Così si va
senza una lacrima o un rimpianto,
chiudendo gli occhi in un incanto
nel tempo come eternità:

Così si va
dribblando Dio con una finta,
con un esame di coscienza
dell’altra mia felicità:
Così si va
dando la mano a due bambine
baciate all’ultimo confine
e dirle non vi lascio qua,
Spiegando a Dio
che in questo solitario viaggio
di paura e di coraggio
non esiste mai un addio;

Ci si innamora dell’amore
e non si torna indietro mai,

ci si innamora di parole,
lampi che illudono persone
che non moriranno mai

Ci si innamora dell’amore
e tutto il resto è niente sai,
e ti dimentichi il dolore
e sai che dove tu sei stato
è ancora e sempre dove vai

Così si va,
ridendo al foglio di congedo,
mostrando all’angelo che vedo
che la mia vita è questa qua
Si va così
sapendo che mi terrò dentro
la pioggia, il sole, il mare e il vento
tutta la mia fragilità

Così si va,
perchè chi è stato lo è per sempre
in un magnifico presente
per chi vive e chi lo sa

Si va così,
perchè il passato è lì davanti
e la tua vita è quel che senti
e che nessuno ruberà

Ci si innamora dell’amore
e non si torna indietro mai,
ci si innamora di parole
lampi che illudono persone
che non moriranno mai

Ci si innamora dell’amore
che è stato tutto e niente sai
ci si innamora dell’amore
il solo disperato vivere che hai

Ci si innamora dell’amore
cantando voci in un silenzio,
dolce impigliato sentimento
in questa mia felicità

Così si va
mica contando i giorni,
mica contando i sogni,
che non torneranno più
Così si va,
a testa alta e col sorriso
di chi ha già visto il paradiso

in una donna senza età
Ci si innamora dell’amore
e non si torna indietro mai,
ci si innamora dell’amore
il solo disperato vivere che hai,
Ci si innamora dell’amore
cantando voci in un silenzio,
dolce impigliato sentimento
in questa mia felicità
Ci si innamora dell’amore
che è stato tutto e niente sai
la sola scusa di vivere che hai

(Roberto Vecchioni, da Io non appartengo più)

Annunci